F.A.Q. Blogger Network by Sisters Communication

Dopo la pubblicazione dell’ultimo post dove abbiamo presentato il nostro blogger network e la ricerca aperta ad altri blogger, ci sono arrivate molte domande in privato. Abbiamo deciso di rispondere a quelle più frequenti per ottimizzare i nostri e i vostri tempi. Vi ringraziamo per l’interesse, continuate a chiedere e risponderemo.

Cos’è Sisters Communication?
Sisters Communication è il brand con cui operiamo nella comunicazione, il marketing, gli eventi, la pubblicità, la consulenza e la formazione. Il nostro lavoro è orientato soprattutto verso la comunicazione con le nuove tecnologie come supporto strategico delle aziende al fine di pianificare, ideare e realizzare soluzioni di comunicazione personalizzate.

Cosa s’intende per Blogger Network?
Un gruppo di blogger selezionati in vari settori con cui collaborare insieme e assieme ai nostri clienti.

Perchè desiderate creare un circuito vostro?
Pur non volendo vincolare nessuno, perchè tra noi e i blogger non c’è accordo scritto, sentiamo il piacere d’instaurare una relazione (virtuale e reale) con i blogger più meritevoli. Lavoriamo nella comunicazione e con clienti di vari settori. A noi non piace l’idea di contattare i blogger solo nel momento in cui c’è qualcosa da promuovere, far postare sul blog e poi dirsi addio.
Piuttosto vogliamo creare una blogger family con diverse caratteristiche e aree d’interesse, per costruire un rapporto di comunicazione e fiducia continua.

I blogger che faranno parte del vostro network devono pagare una quota iniziale oppure una somma durante tutto il periodo di collaborazione con voi?
Assolutamente no! Non chiediamo nessuna contribuzione in denaro.

Io, blogger che aderisco al network, avrò un compenso mensile o futuro?
No, non ci sarà retribuzione e non abbiamo scritto da nessuna parte la previsione di un compenso. Aderendo al network cercheremo di coinvolgervi ad eventi e iniziative. Daremo massima visibilità alla vostra creatura virtuale, ma non promettiamo (e non abbiamo mai promesso) nulla sotto il punto di vista economico.
Come scritto sopra, non chiediamo nessun costo d’accesso alle blogger per entrare nel network, e d’altro canto, non prevediamo nessun compenso. Lo scopo è quello di creare una family virtuale dove considerarsi a casa, ricevere contenuti e non essere/sentirsi una goccia nell’oceano internettiano.

In pratica i blogger che fanno parte del network di Sisters Communication cosa faranno?
Saranno inclusi nella comunicazione, negli eventi, la pubblicità, la consulenza e la formazione di Sisters Communication:

– Potranno usufruire di un kit di contenuti per accrescere il bagaglio culturale e migliorare nell’arte del blogging;
– Riceveranno inviti, e se vorranno, parteciperanno attivamente ai nostri eventi e quelli realizzati in collaborazione con i clienti;
– Riceveranno le notizie e gli aggiornamenti dei clienti in base alla tematica del blog;
– Non saranno una goccia nell’oceano della rete, ma avranno un punto di riferimento senza rivali in un clima tranquillo;
– Faranno parte di altre iniziative molto interessanti.

Perchè questo progetto?
Prima di tutto perchè non ci piace l’andamento attuale del binomio/rapporto brand-blogger. Se un blog deve scrivere di qualcosa o qualcuno deve, prima di tutto, conoscerlo. E se quel qualcosa o qualcuno non ha il tempo per informare il blogger a sufficienza, allora serve uno strumento; in questo caso lo strumento siamo noi: Sisters Communication.
Il nostro compito è quello di evitare copia/incolla di comunicati stampa; le nozioni errate; una comunicazione omologata (che fa rima con errata) e la progettazione delle tempistiche. E tutto questo si riassume in valore aggiunto per il nostro cliente perchè comunicherà in maniera ottimale.

Copia/Incolla: di solito un blogger se decide di aprire un blog significa che ama scrivere. Perchè tappargli le ali imponendogli di copiare e incollare un comunicato stampa, o peggio ancora, preparandogli il post di sana pianta? Questo significa irrompere con la forza a casa degli altri e non è corretto!

Nozioni errate: un blogger è libero di scrivere ciò che desidera nei limiti del rispetto. Significa che è suo compito informare, in maniera personale e personalizzata, dei punti di forza e debolezza di un prodotto/servizio per essere coerente con il proprio lavoro ed esaustivo con i lettori.

Comunicazione omologata (che fa rima con errata): una comunicazione omologata è quella non personalizzata che non si cura della personalità del blogger. Di solito non inizia con un “Buongiorno” e finisce con un “Preghiera urgente di pubblicazione”.

Progettazione delle tempistiche: per noi è inutile inviare a random una valanga d’informazioni e prodotti ai blogger nello stesso periodo con il rischio di vedere pubblicati mille contributi in una settimana, o addirittura, in un solo giorno. Si rivela decisamente più strategico spalmare la semina delle informazioni a medio-lungo termine con tempistiche concordate con il cliente e il blogger.

Se avete altre domande commentate il post e vi risponderemo. Nel frattempo, un grazie a tutti voi che leggete e continuate ad essere curiosi.

[Francesca & Isabella]

Sei un blogger? Candidati ed entra nel network di Sisters Communication!

1Sisters Communication ogni giorno sta postando – nel vero senso della parola e non solo sulla rete – un mattoncino alla volta. Un mattoncino ogni giorno per diventare una realtà viva, reale e virtuale. Prima di presentarvi ciò che siamo (anche se alcuni di voi già ci conoscono singolarmente) e quello che facciamo, è nostro desiderio creare un network; un circuito dove tutti possono accedere con semplici e lineari requisiti.

Per noi le informazioni e la condivisione in rete hanno un ruolo fondamentale. Essendo noi anche blogger (Francesca di The Glossy Mag e Fashion in the city – Isabella di Tinker Patissier) sappiamo quale sia l’impegno costante e la passione infinita verso una creatura come un diario virtuale. Per chi ci tiene davvero, il blog, è come una pianta preziosa di un giardino. E non uno qualunque, ma il nostro; anche se virtuale!
Questa pianta, come tutte, del resto, ha bisogno di cure, attenzioni, supporto e amore. Si, proprio amore. Perchè è l’amore che spinge una persona a diventare blogger, aprire il “contenitore”, condividere il primo post, rispondere ai commenti, contraccambiare con gli altri colleghi… Insomma, creare comunicazione attiva e linfa vitale per tutti.

Se anche tu la pensi come noi, hai un blog (di moda, cucina, bellezza, benessere, viaggi o altro settore) e vuoi far parte, senza impegno, di una squadra seria che ti permetta di accedere a contenuti di qualità, fatti avanti.
Se credi fortemente nel tuo blog e che questo sia curato nello stile e nei contenuti, allora inviaci la tua candidatura lasciando un commento motivazionale sotto questo post con nome, indirizzo del blog e una mail.

Fino adesso abbiamo scelto noi i blogger che volevamo nella nostra squadra e verranno presentati all’evento di lancio di Sisters Communication, ma vogliamo dare la parola a tutti per potersi esprimere al meglio. Avanti, non siate timidi, siamo qui per leggervi!

Per curiosità leggi le F.A.Q.

[Francesca & Isabella]